Care your ego: perché è importante prendersi cura di se stessi

  • 31/05/2017
Care your ego: perché è importante prendersi cura di se stessi

L'ego è il mezzo che ci serve per costruire una vita brillante e produttiva. Un allenamento della mente e del corpo per scoprire i propri limiti e cercare di superarli, per ottenere i risultati che speriamo e attirare positività.


L'ego viene spesso considerato come un qualcosa di negativo. In realtà, l'ego è sinonimo di conoscenza, intesa come la consapevolezza dei propri limiti e della propria forza, un prezioso alleato che ci conduce alla nostra vera natura. Esso rappresenta la nostra individualità e le potenzialità, insite in ognuno di noi, che ci permettono raggiungere il massimo punto di equilibrio tra il benessere fisico e psichico.

Il corpo è una macchina che tende alla perfezione, la sua preparazione un rito. Prendersi cura di se stessi è un'attitudine, una filosofia da mettere in pratica giorno per giorno. L'ego non è altro che l'idea che ognuno ha di se stesso, attraverso la consapevolezza delle proprie capacità e la voglia di perfezionarle. La mente e il corpo diventano un unico fulcro, protagonista di una serie di gesti e momenti distinti fra loro: l'abitudine diventa così stile di vita.

2Yield concepisce l'ego come la via per una vita felice, sana e in armonia con le persone e l'ambiente che ci circonda. Prendersi cura di sé non è un lusso, ma una scelta che ognuno di noi può compiere ogni giorno per arrivare all'equilibrio perfetto tra mente e corpo. È un lavoro continuo su se stessi, per raggiungere la piena realizzazione

Oggi, la cura del corpo passa attraverso le pratiche sportive, le tecniche di rilassamento e il mantenimento di uno stile di vita che permetta di allontanare lo stress, ottenendo il massimo risultato di salute per il fisico e per la mente.

In realtà, l'importanza dell'ego e della cura personale fu portata alla luce molto tempo fa; già gli antichi greci avevano capito l'importanza del prendersi cura del proprio Io, a partire dal "conosci te stesso" scritto sul tempio dell'oracolo di Delfi e diventato, poi, un principio di Socrate: ogni azione dell'uomo deve essere all'insegna dell'amore per se stessi, per conoscere le proprie capacità e migliorare la relazione tra il benessere fisico e psichico. I greci sfruttavano le potenzialità delle sorgenti termali per rigenerare il corpo e la mente; le acque sulfuree avevano la capacità di attenuare i dolori muscolari ed articolari e di curare le malattie della pelle, per cui il bagno con acque termali divenne una vera e propria pratica terapeutica per recuperare energie e salute.

I prodotti 2Yield vanno incontro alle esigenze di chi vuole migliorare la propria condizione fisica e, di conseguenza, il proprio stato di benessere, sfruttando i principi nutritivi dell'acqua termale, mettendo la cura di sé al primo posto.